Ep. 30: Respiri Keanu per non far rumore

A quanto pare sembrerebbe che non ci sono piani per portare Final Fantasy XV su Nintendo Switch, almeno per il momento.

 

All’inzio del 2016 questa voce è stata uno dei rumor più riccorrenti, anche a causa del fatto che Square Enix aveva dichiarato il supporto a Nintendo Switch per i titoli della serie Dragon Quest, alimentando la speranza di un porting per Final Fantasy XV.

 

Nei giorni scorsi il Director del gioco, Hajime Tabata, ha dichiarato a DualShockers che al momento non è stato programmato lo sviluppo del titolo per la console della grande N.

 

Qui di seguito vi lasciamo alle dichiarazione di Tabata-San:

 

Attualmente non abbiamo in programma lo sviluppo del titolo, potrebbe non funzionare…

 

Ma potrebbe anche funzionare… Al momento non abbiamo effettuato delle prove appropriate per capire se fuzionerebbe correttamente su Nintendo Switch.

 

Pur non essendoci piani per Switch in questo momento, nel nostro team di sviluppo c’è parecchio interesse nei confronti della piattaforma. All’interno della nosta divisione BD2 ci sono moltissi fan di Nintendo.

 

Tra l’altro, penso che sarebbe davvero interessante se fosse possibile eseguire applicazioni Android su Nintendo Switch.

 

Da queste parole possiamo intuire che non vi è una totale chiusura nei confronti di un Final Fantasy XV per la console della casa di Tokyo.

Continuate a seguirci per tutte le ultime novità su Final Fantasy XV.

Fonte