Ep. 31: Scoprimi 'sta cippa

Da Phil Spencer arrivano nuovi dettagli per quanto riguarda il progetto Scorpio. In particolar modo, il boss della divisione Xbox ha chiarito che, la lancio, i costi non supereranno i $599.

 

“Potete prendere in considerazione il prezzo attuale di Xbox One S. Quando le abbiamo progettate, cosa che abbiamo fatto praticamente in parallelo, abbiamo pensato al prezzo delle prestazioni di ciò che volevamo ottenere con Scorpio, in relazione a ciò che saremmo stati in grado di fare con S. In questo modo avremmo avuto una buona continuità di prezzo, in modo che la gente non vedesse queste due cose come separate a causa della differenza di prezzo”

 

“Credo perciò che lo percepirete come un prodotto premium, una console premium. E non qualcosa, qualsiasi cosa di più. Perciò non vorrei che la gente si preoccupasse che questa cosa avrà un prezzo diverso da qualsiasi altra console abbiate mai visto. Non l’abbiamo progettata in questo modo. Detto questo, consideriamo il prezzo di vendita di lancio per Xbox One S, e le diverse grandezze di hard disk che sono un aspetto cruciale di questo prodotto. Quando pensiamo ad esso come una linea di produzione, dovreste aspettarvi che il prezzo sia più o meno in linea con questo.”

 

Oltre ai dettagli sul prezzo, Spencer ha rilasciato alcuni commenti riguardo all’utilizzo di dischi in 4K per Scorpio.

 

“Abbiamo visto una grande approvazione di ciò con S. Alla gente sembra piacere, ma questo genere di decisioni non sono decisioni che abbiamo annunciato all’E3”.

 

“Non è una smentita, sto solamente dicendo che questo è il genere di decisioni che vengono finalizzate in seguito, ciò che saranno i dischi. Ma è stato bello vedere come la gente ha reagito ad S, e vorremmo continuare a cavalcare questa opzione.”


Fonte