News
di Antonino Lupo
il 13 settembre 2016, 17:53
in Comunicati Stampa, News

Techland ha rilasciato ufficialmente un nuovo trailer per Dying Light dal nome di “Dying Light: Book Of Records“, mostrando i risultati e i grandi traguardi raggiunti dal gioco (e dai giocatori) dalla sua data d’uscita fino a oggi.

 

Il trailer è stato rilasciato tramite comunicato stampa, ed è accompagnato da un annuncio che farà la gioia di molti giocatori: per ringraziare tutti gli attuali possessori del gioco, Techland attiverà la modalità “HyperMode” nel corso del prossimo week-end (dal 16 al 19 Settembre), aumentando la forza, le abilità motorie e la potenza di dropkick dei giocatori per aumentare il tasso di divertimento per qualche giorno.

Di seguito il comunicato ufficiale:

Dying Light By the Numbers | A Statistically Accurate Gameplay Trailer

September 13th, 2016 – Wroclaw, Poland – Since the launch of the game, millions of players have stomped, dropkicked, and smashed zombies in countless ways in Dying Light and Dying Light: The Following.

After yet another recent surge in player numbersthe team at Techland have gathered some of the most spectacular – or bizarre – records set by the players and put together a special video.

To see 60 seconds of pure Dying Light-ness backed by hard-hitting numbers, check out the Book of Records video:

As a thank you to all the players who helped create these achievements, this weekend Techland will activate “HyperMode“. From 8 PM on September 16th to 7 AM on September 19th (Pacific Time), players will see their in-game characters have bouts of excessive strength, improved motor skills, and the ability to dropkick harder than ever before.

The digital version of Dying Light: The Following – Enhanced Edition is currently on sale for PlayStation 4 in the Americas and Xbox One worldwide. This is a time limited sale that lasts one week only. Visit Buy.DyingLightGame.com for more details.

Techland rilascia un nuovo trailer per Dying Light in cui vengono mostrati i traguardi e le statistiche globali raggiunti recentemente dal gioco. Restate sintonizzati per saperne di più!


due parole sull'autore
Nato e cresciuto nell'epoca d'oro della prima PlayStation, ha visto il susseguirsi di almeno quattro generazioni di console fin da quando era bambino, ed è fermamente convinto che non smetterà mai di viverle sulla propria pelle. Suo unico rimpianto: non essere nato abbastanza presto da vedere la nascita dei primi videogiochi. Coltiva segretamente la passione per la scrittura, che sfoga sulle pagine di I Love Videogames proponendo folli idee (aka: rompendo le scatole) agli altri redattori. Gestisce anche il podcast Gameromancer e la sezione Speciali.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su