Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

La casa canadese Ubisoft ha annunciato su Twitter, nelle scorse ore, il nuovo titolo per Virtual Reality, che sarà intitolato Star Trek: Bridge Crew.

 

Il gioco sarà disponibile per quattro giocatori ed è sviluppato da Red Storm Entertainment. Il senior creative director di questa compagnia ha parlato del titolo, che sarà presentato durante la conferenza tenuta da Ubisoft:

 

All’inizio, la gente penserà che i giocatori premano tasti a caso e che sia noioso. In ogni modo, ciò che è interessante è capire cosa fanno i tasti. Sarete su di una navicella spaziale a lanciare missili, ad alzare scudi e a lanciare l’allarme rosso. È una sensazione incredibile, soprattutto quando si gioca con gli amici con il sensore VR.

 

La navicella spaziale è chiamata Aegis ed è al 90% simile all’Enterprise, con missioni casuali e dettate dalla trama. Votypka ha parlato della modalità di gioco in questo modo:

 

Sta a voi capire se volete provare l’approccio di Kirk o essere più metodici. La maniera in cui approccerete alle situazioni è molto importante. Non è comunque un binario. È più importante salvare gli scienziati dal Vulcano o tutti sul pianeta? Potrebbe essere difficile fare entrambe le cose. Non c’è una risposta giusta e una errata da dare.

 

Ubisoft annuncia Star Trek: Bridge Crew, che sarà rilasciato per Oculus Rift, HTC Vive e PlayStation VR.

Fonte