DLC #4: Death Stranding: audio analisi del trailer

Il sito ufficiale di Mirror’s Edge Catalyst oggi ha pubblicato dei dettagli riguardanti il Maniforld Attachment Gear Rope, il dispositivo indossato dalla protagonista sul suo braccio che può essere usato per attaccarsi in specifici punti, ed è uno degli strumenti più importanti presenti nel gioco.

 

A seguire l’intervista con il produttore Jeremy Miller:

 

Cos’è il MAG Rope?

 

Il MAG Rope è un dispositivo che Faith indossa sul suo avambraccio e che può attaccarsi a dei punti specifici, consentendo opportunità di interazioni uniche per spostarsi. Quando Faith ottiene la MAG Rope all’inizio di Mirror’s Edge Cataliyst potrà usare il dispositivo per oscillare nel vuoto in uno spazio troppo distante per poter saltare.

Una volta attivato, il MAG Rope sparerà una fibra di carbonio, munita di camere di sorveglianza. L’oscillazione è un’estensione delle mosse di Faith che si muove dondolando per avere lo slancio necessario a saltare. Durante l’oscillazione si potrà avere il controllo della velocità e della direzione e quando si vorrà bisognerà semplicemente lasciarsi andare.

Inizialmente l’oscillazione sarà l’unica funzione del MAG Rope. Sono presenti ulteriori potenziamenti che Faith acquisirà attraverso le persone che incontrerà col progredire della storia.

 

Come può essere aggiornato il MAG Rope?

 

Il primo aggiornamento che Faith riceverà per il MAG Rope sarà il “VD Torsional Motor”. Con un motore molto più potente, la protagonista può tirare se stessa fino al punto di attacco, scalare muri verticali alla ricerca di nuove aree.

In seguito si potrà ottenere il “Grappling Tip”. Questo sostituisce la punta del MAG Rope con un’estensione ad uncino, che potrà essere usata per forare e afferrare oggetti in città. Per esempio, Faith potrà prendere ed estrarre un pannello e rapidamente saltare via da esso prima che il pannello si ritragga di nuovo.

 

Perchè avete deciso di equipaggiare Faith con il MAG Rope in Mirror’s Edge Catalyst?

 

Una delle ragioni è che la città è molto più aperta. Attraversando una strada, ad una o due corsie, è sorprendente la distanza che non si può semplicemente coprire con un salto. Il MAG Rope permette di mantenere una città più credibile e varia, senza mettere limiti alle distanze che la protagonista può saltare.

Inizialmente Faith era una Runner senza preoccupazioni, che usava i suoi strumenti per interagire con la città puramente come un Runner, prendendo scorciatoie e ottenere l’accesso alle aree riservate al solo scopo di completare le sue corse, ma con il proseguire della storia lei troverà modi più importanti per usare la sua tecnologia.

È stato molto importante non far sentire Faith come una supereroina, lo strumento che possiede è un’estensione dei suoi movimenti, non fa di lei un eroe.

 

Come potranno gli speedrunner usare i vantaggi del MAG Rope?

 

Credo che l’aspetto oscillazione sarà particolarmente interessante per gli speedrunners. Il Visore Runner mostrerà in modo pulito i punti sicuri per oscillare, ma ci sono modi sempre più avanzati e veloci per spostarsi.

Per esempio, i primi playtester hanno scoperto il modo per correre sui muri, fare un giro veloce, saltare fuori presso un massiccio abisso urbano e raggiungere il limite dell’area di attivazione per oscillare e tagliare enormi pezzi fuori dal percorso. Che aggiunge una profondità unica e un’ampia varietà di percorsi. Però è abbastanza rischioso!

 

Cosa volete che i giocatori sperimentino e sentano quando proveranno il MAG Rope?

 

Io spero che i giocatori vedano il MAG Rope come una naturale estensione degli strumenti di Faith. Non è solo un gadget da attivare, è pare di Faith stessa ed è fedele alle regole di Mirror’s Edge Catalyst. Ci saranno molti momenti avvincenti per i giocatori usando il MAG Rope. Saltare da un edificio durante una corsa, sperando di non aver saltato troppo presto, solo per poi arrivarci fino a quando un momento prima si credeva di non farcela, questi momenti di vertigini sono emozionanti.

 

 

Mirror’s Edge Catalyst arriverà il 26 maggio per PlayStation 4, Xbox One e PC. Restate con noi per altre novità.

Fonte