Ep. 31: Scoprimi 'sta cippa

Gameforge e Robot Entertainment annunciano, tramite comunicato stampa, la seconda fase della Closed beta di Orcs Must Die! Unchained.

 

 

Mostri incredibili, eroi mitici: Orcs Must Die! Unchained arriva alla seconda fase della Closed Beta

  

Il nuovo update introduce grosse novità nel gameplay, nella meccanica delle battaglie e nella grafica

  

La nuova mappa vi porta nel Regno degli Orchetti

  

Karlsruhe, 20/04/2015 – Gameforge e Robot Entertainment hanno arricchito il titolo PVP di nuove funzioni, tenendo conto del feedback di coloro che hanno testato la Beta. Oltre a varie modifiche nel gameplay e nel sistema delle battaglie, i giocatori potranno godersi una nuova grafica e una nuova mappa.

  

Una distribuzione dei ruoli classica e personaggi in grado di evolversi

  

Nella nuova versione di Orcs Must Die! Unchained vi aspettano tanti cambiamenti: grazie al Trait Builder è possibile personalizzare le caratteristiche degli eroi giocabili mediante l’assegnazione di punti, potenziando così lo stile di gioco prescelto. Il personaggio ottiene, inoltre, un ruolo molto preciso in attacco o in difesa. Questo fa sì che ognuno abbia un compito ben definito all’interno del proprio team. Ciò, come sempre, non impedisce a un difensore di lanciarsi eroicamente in prima linea o a un attaccante di dedicarsi alla difesa. Durante i combattimenti, gli eroi accumulano esperienza: questo permette, sempre nell’ambito di un singolo match, di arrivare all’ottavo livello, quello massimo, e di ottenere potenziamenti, buff e abilità speciali. Il ritmo del gioco è stato leggermente rallentato in quanto i combattimenti, ora, fanno più leva sull’aspetto tattico.

  

La mappa Cliffside Clash non è l’unica a trarre beneficio dalla grafica migliorata: molte delle abilità degli eroi sono state rielaborate e sono ora accompagnate da un’animazione. Ciò non ha solamente una valenza estetica: l’animazione permette all’avversario di reagire all’attacco, controbattendo o scansando. Il risultato è una maggiore profondità degli scontri.

  

Prepararsi per la Battaglia

  

Come sempre, i giocatori utilizzeranno il Deck Builder per scegliere le Carte sgherro che rappresentano le orde che desiderano mandare verso la Breccia nemica. Ora il team potrà scegliere da quale Accampamento Bellico iniziale fare uscire l’ondata di sgherri. Durante la partita, nell’Accampamento Bellico appare un ulteriore slot dedicato ai boss particolarmente forti come Troll, Orchi e altri tipacci.

  

Nuova mappa Unchained Fortress: gioco in casa per i pelle verde

  

Oltre alle mappe Cliffside Clash e Highlands arriva la nuova mappa Unchained Fortress, che conduce i giocatori nel covo degli Orchetti. Questa mappa di forma circolare nasconde percorsi segreti e passaggi che stimolano l’abilità tattica dei giocatori.


Fonte