Live #0: Di che colore sono i soldi su iCrewPlay?

Bloodborne, questa settimana, non ha dominato le principali vendite del mercato giapponese, ma i giochi Sony, per le sue PlayStation, continuano a comandare la classifica.

Il principale rivenditore giapponese Tsutaya ha appena pubblicato il suo grafico per le vendite della settimana che va tra il 23 e il 29 marzo. La classifica di Tsutaya è legata solo al rivenditore stesso, ma questi dati sono considerati abbastanza precisi da indicare il mercato giapponese come quello in generale, a causa del numero di negozi in tutto il paese.

Questa settimana è stata molto interessante, in quanto ha segnato il debutto di From Software su PS4 con la sua esclusiva Bloodborne. Sorprendentemente, non ha dominato come molti avevano previsto:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bloodborne non non ha conquistato la cima, ma ha sicuramente avuto alcuni forti contendenti come One Piece e Sword Art Online, che fanno parte di due dei più grandi franchise anime degli ultimi anni.

Detto questo, è anche importante ricordare che, i giocatori in Giappone sembrano essere più propensi ad acquistare giochi in digitale ultimamente dove queste vendite non sono ovviamente contati dai grafici di Tsutaya.

Ricordiamo che Bloodborne è disponibile in esclusiva Sony PS4 e avrà sicuramente modo di conquistare la vetta nelle prossime settimane

Fonte