News
di
il 19 dicembre 2017, 22:06
in Comunicati Stampa, News

Ubisoft  e South Park Digital Studios annunciano che il DLC “La Sala Ologrammi” per South Park: Scontri Di-Retti è scaricabile per PlayStation 4, Xbox One e Windows PC. Dagli autori di South Park, Trey Parker e Matt Stone, e sviluppato dallo studio Ubisoft di San Francisco, “La Sala Ologrammi” aggiunge una nuova arena di sfida a South Park: Scontri Di-Retti. Il DLC è disponibile al prezzo consigliato al pubblico di 5,99 € o come parte del Season Pass, per 29,99 €.

recensione
South Park: Scontri Di-retti
South Park è un cartone umoristico che da più di 20 anni prende in giro in maniera irriverente la realtà che ci circonda tutti i giorni. Videoludicamente il brand ha vissuto una serie di sfortune immani e Scontri di-retti, così come il suo predecesso...

“La Sala Ologrammi” ti teletrasporterà in alcune ambientazioni inedite in tutta South Park per combattere in una serie di scontri creati dagli Amici della Libertà. Puoi accedere alla sala ologrammi nella base degli Amici della Libertà interagendo con il terminale, dove tu e la tua squadra di supereroi sarete trasportati in queste battaglie olografiche. Questi scontri sempre più difficili metteranno alla prova qualsiasi supereroe, spingendolo oltre ai suoi limiti. Dovrai combattere contro diversi nemici, tra cui King Crabs, poliziotti corrotti, Rebecca la ragazza del Raisin e Zia Sheila, ma come ricompensa riceverai oggetti e costumi utilizzabili nel corso del gioco.

 

Il Season Pass di South Park: Scontri Di-Retti includerà “La Sala Ologrammi”, oltre al prossimo DLC “Dal Tramonto fino alla Casa Bonita”, una nuova storia in cui i giocatori faranno squadra con il Procione e Mysterion per sconfiggere una presenza demoniaca alla Casa Bonita, e “Porta BaccaMenta Crunch”, che introdurrà una nuova storia e una nuova classe di supereroe.



due parole sull'autore
Un povero laureando in informatica, che ha scelto questa strada con la speranza di poter lasciare la propria impronta nel mondo dei videogiochi. Amante dei giochi di ruolo e, soprattutto, del gaming su PC (non a caso il PC gamer della redazione) non disdegna comunque il gioco su console, con diverse centinaia di ore di gioco per ciascuna console di sua proprietà.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su