Speciale
di
il 2 novembre 2017, 10:57
in Speciali

Se pensavate che Nintendo Switch dopo Super Mario Odyssey avesse sparato tutte le sue cartucce (battutaccia), la nostra guida agli acquisti di novembre vi farà cambiare idea.

Il peggio è passato (forse), ma non per questo da qui a fine anno le cose si fanno meno dure. C’è un GOTY da assegnare, una serie di articoli che dovranno fare il punto della situazione e sopratutto altri 61 giorni da vivere con il controller tra le mani: inevitabile quindi proporvi la penultima guida agli acquisti del 2017.

Call of Duty: WWII

Call of Duty ritorna alle origini, e lo fa in modo ancor più radicale dello scorso anno. Se il 2016 aveva riportato in auge i conflitti “moderni” di Infinity Ward – in opposizione al trend più arena e futuristico intrapreso dalla serie nelle ultime uscite, WWII riporta dopo diversi anni la Seconda Guerra Mondiale al centro del palcoscenico. Non succedeva da Call of Duty 5 (ultimo capitolo numerato della serie, peraltro), e poco importa se la palla non è nelle mani di Treyarch ma di Sledgehammer Games, al momento il team “numero 3” al lavoro dietro all’IP che ha sdoganato lo sparatutto in prima persona. L’appuntamento è per il 3 novembre.

Hand of Fate 2
recensione
Hand of Fate
Uno dei motori grafici che, specie nell’ultimo periodo, va per la maggiore è senza dubbio Unity, che è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante agli occhi degli addetti ai lavori grazie alla sua estrema malleabilità (i titoli realizzati con Unity...

“Il tavolo è cambiato, la posta in gioco no”. Il primo Hand of Fate, un paio d’anni fa, si era fatto sentire e ricordare su queste pagine: inevitabile trovare uno spazio anche al suo seguito diretto, ambientato 100 anni dopo gli eventi del primo titolo e deciso a limarne tutti i punti deboli, per confermarsi un sequel solido di un interessante progetto indipendente. Il 7 novembre saremo ovviamente in prima linea per dirvi la nostra.

Sonic Forces
Sonic Forces - PlayStation 4
Di: SEGA
Data di uscita: 07/11/2017
Prezzo: EUR 34,00
Acquista su Amazon

Dopo lo splendido Mania, Sega riporta il porcospino di casa su PC e console maggiori con un capitolo più propriamente autentico (anche questo, manco a farlo apposta, datato 7 novembre). Dal team dietro Colours e Generations – che fino al succitato Mania era probabilmente il capitolo moderno più riuscito – ci si aspetta ovviamente tanto, soprattutto se si considera che anche in questo caso si alterneranno il Sonic moderno, quello classico ed un personaggio creato ad-hoc dal giocatore.

Need for Speed Payback
Need for Speed Payback - PlayStation 4
Di: Electronic Arts
Data di uscita: 10/11/2017
Prezzo: EUR 67,98
Acquista su Amazon

Mostrato in pompa magna durante l’E3 di quest’anno, anche Need for Speed è pronto a sgommare di nuovo sugli scaffali: questo 10 novembre il titolo Electronic Arts ci immergerà nella Fortune Valley, ambientazione fittizia che si ispira alle zone più deserte degli Stati Uniti, dove imperano l’azzardo e la corruzione. Abbiamo già potuto osservare come l’azione si sposi al sistema di guida, mutuando alcune scelte stilistiche dall’altra IP a motori di EA (Burnout): basterà per confermare le buone sensazioni lasciateci dal titolo dello scorso anno?

Doom (Switch)
Nintendo Switch DOOM
Di: Nintendo
Data di uscita: 10/11/2017
Prezzo: EUR 59,80
Acquista su Amazon

10 novembre anche nel caso della versione per Nintendo Switch di Doom, nostro #GiocoCopertina del mese e titolo, serie e sviluppatore (parlando di id Software) a cui siamo visceralmente legati qui su I Love Videogames. Chiaramente la nostra copertura, complice anche l’arrivo su PlayStation VR del titolo a ridosso della fine del mese, sarà particolareggiata, ma non ci dimenticheremo di dedicare ai due titoli delle apposite recensioni. Intanto, vi invitiamo a consultare il materiale già a disposizione sul sito, dalla recensione del primo capitolo (e relativi DLC) agli approfondimenti a tema.

The Elder Scrolls V: Skyrim (Switch e PSVR)
The Elder Scrolls V: Skyrim - Nintendo Switch
Di: Nintendo
Data di uscita: 17/11/2017
Prezzo: EUR 57,99
Acquista su Amazon

Skyrim è il nuovo Doom. Non siamo impazziti e non vogliamo citare impunemente il nostro gioco copertina, ma dobbiamo semplicemente constatare che il quinto capitolo di The Elder Scrolls sia ormai un prodotto duro a morire, pluri-convertito e utilizzato anche dai modder come esercizio di stile da far girare sopra hardware che non dovrebbero ufficialmente supportarlo. Bethesda questo mese è in fiamme, e non paga del porting su Nintendo Switch del titolo si appresta anche a portarlo su PlayStation VR, tutto il 17 novembre.

Pokémon Ultra Sole e Ultra Luna
AWS Access Key ID: AKIAJX33DQ5SY2FOH7EQ. You are submitting requests too quickly. Please retry your requests at a slower rate.

Commiato della serie da Nintendo 3DS – o quantomeno si spera, il 17 novembre Game Freak tenta una strada inedita: in luogo della classica terza versione o di un sequel diretto come visto per Pokémon Bianco e Nero, si punta su una storyline alternativa, che andrà a riprendere quelli che di fatto sono due dei migliori capitoli della serie andando ad arricchirli ancora. Non ci si aspetta una rivoluzione, in una serie che comunque già con i due precedenti aveva azzardato parecchio (con alterni risultati, bisogna dirlo), ma l’interesse non può che essere abbastanza forte.

Star Wars: Battlefront II
Star Wars Battlefront II - PlayStation 4
Di: Electronic Arts
Data di uscita: 17/11/2017
Prezzo: EUR 63,99
Acquista su Amazon

Ma è anche il mese di Star Wars, sia dal punto di vista cinematografico che da quello videoludico, visto l’uscita di Battlefront II. Il primo Battlefront aveva diverse ombre, un numero di contenuti un po’ sacrificato ed un feeling giocoforza a prova di neofita: il 17 novembre (si, ancora) DICE tornerà sul campo di battaglia per dimostrare di che pasta è fatta. Siamo curiosi di sapere cosa ne verrà fuori, e non mancheremo ovviamente di riportare tutto sulle nostre pagine.

Monster of the Deep: Final Fantasy XV
recensione
Final Fantasy XV
Dieci anni, questo è quanto abbiamo aspettato prima che Square-Enix ultimasse la quindicesima “fantasia finale”. Mostrato la prima volta durante l’E3 del 2006 con il nome di Final Fantasy Versus XIII come parte integrante della Fabula Nova Crystallis...

E sulla VR punta anche Final Fantasy XV, con un capitolo stand alone che punta sulla meccanica della pesca presente in-game e la approfondisce su PlayStation VR. Il quindicesimo capitolo della serie è destinato – non che abbia cercato di evitarlo – a far discutere quindi ancora una volta, al di la dei lavori ancora in corso e del secondo season pass annunciato qualche tempo fa. Il 21 novembre ovviamente metteremo addosso il visore Sony e vi diremo la nostra.

 

Escono inoltre a novembre: Monument Valley 2 (6 novembre), Horizon Zero Dawn: The Frozen Wilds (7 novembre), Football Manager 18 (10 novembre), L.A. Noire (Ps4, One e Switch – 14 novembre), Rime (Switch – 17 novembre).


due parole sull'autore
Laureato con disonore in Informatica e presunto webmaster del sito, tra una cosa e l'altra ha a che fare con la tecnologia praticamente da quando ne ha memoria. Potete leggere i suoi sproloqui in più o meno in qualunque articolo porti la sua firma o ascoltarli dalla sua viva voce premendo play su un episodio a caso di Gameromancer, il podast di I Love Videogames.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su