Speciale
di
il 30 novembre 2017, 09:43
in Speciali

Tra Pokémon e guerre di vario tipo (anche fantascientifiche), Nintendo e Sony dominano la classifica console, riuscendo finalmente a sbalzare via i soliti ignoti (Grand Theft Auto in primis)

 

Come accade spesso, esce un nuovo capitolo di Pokémon e la folla va in visibilio. Se la settimana scorsa avevamo visto una classifica in buona parte equilibrata tra le varie console (compresa Nintendo Switch con il suo bel Super Mario Odyssey), quest’oggi le acque sono cambiate parecchio, ed è bastata l’uscita di Pokémon Ultrasole e Pokémon Ultraluna su 3DS.

 

Posizione Titolo Piattaforma
1 POKEMON ULTRASOLE 3DS
2 CALL OF DUTY WW II PS4
3 POKEMON ULTRALUNA 3DS
4 STAR WARS BATTLEFRONT II PS4
5 FIFA 18 PS4
6 POKEMON ULTRASOLE LIMITED EDITION 3DS
7 POKEMON ULTRALUNA LIMITED EDITION 3DS
8 GRAN TURISMO SPORT PS4
9 NEED FOR SPEED PAYBACK PS4
10 ASSASSIN’S CREED ORIGINS PS4

 

A dominare tutte le posizioni dall’alto, infatti, vediamo troneggiare fiero Pokémon Ultrasole, che riporta con spavalderia 3DS all’interno della classifica e in prima posizione. Si potrebbe azzardare che l’utenza Nintendo si ricordi di 3DS solo quando esce un nuovo Pokémon, ma sarebbe un estremo giocare col fuoco e con i meriti dei vari Fire Emblem già usciti di recente. Ciò non toglie che tira più un Pikachu che un carro di buoi.

Direttamente a seguire, vediamo un Call Of Duty WWII che indubbiamente tiene duro e non intende lasciare la Top 3, dopo un’esplosiva performance la scorsa settimana. E, ovviamente, il terzo posto è dominato dal fratellino del primo classificato: Pokémon Ultraluna esordisce in modo quasi altrettanto spettacolare, portando ben due titoli 3DS nella Top 3 di questa settimana.

Il resto della classifica vede alternarsi PlayStation 4 e Nintendo 3DS in maniera quasi regolare, tra le due Limited Edition dei già citati Pokémon e un interessante Star Wars: Battlefront II al quarto posto, che dimostra come la questione delle microtransazioni (per fortuna) non abbia intaccato le vendite di quella che sembra essere un’ottima evoluzione rispetto al predecessore. Forse, in fin dei conti, il nostro sommo webmaster aveva ragione, quando parlava di Activision.

 

speciale
Microtransazioni: Activision vuole profilare gli utenti, ed è giusto così
In un periodo dove l’argomento è particolarmente sentito, Activision – nelle vesti di Signora del Male – registra un brevetto per un algoritmo che potenzialmente potrebbe cambiare la faccia delle microtransazioni. Ma siamo sicuri che sia necessariame...

 

Dopo un intramontabile FIFA 18 alla quinta posizione, la parte finale della classifica vede la nuova (e apprezzata) opera di Ubisoft chiudere il tutto, scavalcata dal nuovo Burnout Need For Speed: Payback e da Gran Turismo Sport.

Grandi assenti di questa settimana, indubbiamente, sono Xbox One e Nintendo Switch, completamente spariti dalla Top 10 e rimpiazzati da un interessante braccio di ferro tra PS4 e 3DS. Che lo slancio di Super Mario Odyssey sia già terminato? Con il Natale alle porte, noi tendiamo a crederci molto poco. Nel frattempo, però, è probabile che i nuovi Pokémon restino in classifica per qualche settimana, portando un po’ di onore e gloria a 3DS. Solo il tempo ce lo dirà.

La sorpresa più interessante, comunque, è stata indubbiamente trovare questa pietra miliare al terzo posto della classifica PlayStation 2 (che non vi mostreremo, ma possiamo dirvi che è dominata da Pro Evolution Soccer 2014):

 



due parole sull'autore
Nato e cresciuto nell'epoca d'oro della prima PlayStation, ha visto il susseguirsi di almeno quattro generazioni di console fin da quando era bambino, ed è fermamente convinto che non smetterà mai di viverle sulla propria pelle. Suo unico rimpianto: non essere nato abbastanza presto da vedere la nascita dei primi videogiochi. Coltiva segretamente la passione per la scrittura, che sfoga sulle pagine di I Love Videogames proponendo folli idee (aka: rompendo le scatole) agli altri redattori. Gestisce anche il podcast Gameromancer e la sezione Speciali.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su