News
di
il 12 settembre 2017, 22:42
in Comunicati Stampa, News

Ubisoft annuncia tramite comunicato stampa che tra il 14 e il 17 settembre sarà possibile provare gratuitamente Tom Clancy’s The Division su PC. Qui di seguito potete trovare il comunicato stampa integrale con tutti i dettagli relativi all’iniziativa.

 

 

Ubisoft annuncia un weekend gratuito su PC per Tom Clancy’s The Division dal 14 settembre alle 19.00 fino al 17 settembre alle 22.00. Tutti i giocatori avranno accesso totale ai contenuti base del gioco per l’intera durata del free weekend.

 

I nuovi giocatori possono effettuare il pre-loading del gioco da oggi tramite Uplay.

 

In occasione del weekend gratuito, saranno disponibili sconti speciali per le edizioni PC Standard e Gold di Tom Clancy’s The Division. Inoltre tutti i progressi ottenuti durante il weekend gratuito saranno trasferiti al gioco completo, se i giocatori decideranno di acquistarlo. Visita www.thedivisiongame.com/freeweekend per registrarti, iniziare il download e ottenere informazioni dettagliate sul weekend gratuito di Tom Clancy’s The Division.

 

Ubisoft ha recentemente annunciato l’Aggiornamento 1.8 “Resistenza”, il secondo aggiornamento gratuito pianificato per l’Anno 2 di Tom Clancy’s The Division, che sarà disponibile questo autunno. Maggiori informazioni saranno rivelate nelle prossime settimane.

Ricordiamo che Tom Clancy’s The Division è disponibile su PC, PlayStation 4 ed Xbox One. Continuate a seguirci per eventuali aggiornamenti in merito.

 



due parole sull'autore
Videogiocatore "inconsapevole" fin dai tempi del C64. Appassionato di tutti quei videogiochi che hanno qualcosa di fuori dal comune, tanto da considerare Suda51 come il proprio maestro di vita. Nonostante un'attrazione fatale per i punta e clicca e gli enigmi, i suoi generi spaziano dal JRPG all'action/hack 'n slash (meglio se tamarro), passando per gli sparatutto. Evita come la peste tutti i titoli sportivi e simili. Non parlategli di trofei e achievement, potrebbe mordere.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su