News
di
il 6 settembre 2017, 12:42
in News

Dopo tanti anni, è in arrivo un nuovo gioco dell’amata serie No More Heroes: tuttavia, pare che non si tratti del terzo capitolo.

 

Durante un’intervista con VideoGameChoChoo, il director Suda51 ha chiarito la situazione della serie:

 

Beh, [Travis Strikes Again] non è un seguito diretto di No More Heroes 2, anche se appartengono alla stessa continuità. Il nuovo capitolo è ambientato diversi anni dopo No More Heroes 2 ma, come avrete notato, non c’è un numero alla fine del titolo. Non è No More Heroes 3, ma gli eventi nel gioco sono influenzati dai capitoli precedenti.

 

Uno dei motivi è che la serie racconta di un assassino contro altri assassini, e questo gioco non è così. Non è nemmeno uno spin-off, però, diciamo che è una tappa importante per arrivare al terzo capitolo.

 

Vorrei che i giocatori vedessero questo gioco come l’inizio di una nuova battaglia per Travis, una nuova storia dentro la storia.

 

Suda51, che ha già espresso l’ammirazione per la console “punk” Nintendo Switch, ha confermato che un terzo capitolo è molto plausibile se Travis Strikes Again avrà successo. Nel frattempo, vivremo le avventure pazzesche dell’assassino all’interno di altri videogiochi, fra cui il recentemente annunciato Shovel Knight.

 

Cosa ne pensate della situazione della serie? Per ulteriori informazioni, continuate a seguirci.


due parole sull'autore

“Cosa? Hai 18 anni e giochi ancora a Super Mario?” Tutti i giorni, ogni volta che scrivo per I Love Videogames, lo faccio impegnandomi per documentare sia gli appassionati, sia coloro che (forse cresciuti troppo in fretta o forse non cresciuti affatto) mi hanno rivolto questa domanda.

Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su