News
di
il 10 settembre 2017, 21:14
in News

Oggi lo studio Indie Matt Bitner Games ha rilasciato su Steam il Platform 16-bit dal titolo A Robot Named Fight. Per celebrare l’avvenimento ha rilasciato un trailer in puro stile sci-fi dove è possibile osservare il gameplay.

 

Il gioco è un connubio di due generi: Metroidvania e Roguelike dove il giocatore è portato ad esplorare un mondo infestato da alieni che viene generato proceduralmente, per idearlo si è ispirato a due dei suoi giochi preferiti: Super Metroid e Splatterhouse.

 

I giocatori prenderanno le redini di un robot solitario e dovranno raccogliere artefatti di guerra allo scopo di sconfiggere la sfera di carne chiamata Megabeast. Mentre l’immenso orrore rilascia le sue creature nel mondo, bisognerà usare tutte le capacità offensive e difensive delle armi scoperte per sopravvivere.

 

Questo Platform includerà numerosi contenuti, come una “vera” morte permanente, oltre 50 nemici, più di 60 armi e una co-op in locale.

A Robot Named Fight è disponibile su Steam al 25% di sconto a 7,49€, lo sconto finirà il 14 settembre mentre il bundle comprendente  gioco e  colonna sonora è disponibile per €10,61.


due parole sull'autore
Gli esemplari della specie videludica Riccardarius Baractarus hanno visto gli inizi della loro vita attraverso una Nintendo 64 regalatagli a natale durante la loro tenera età. La loro vita è rimasta inalterata fino che hanno scopeto i lavori dell'unico esemplare di hironobarum sakaguchicus che ha portato alla migrazione verso sony, anche se non disdegnano le altre piattaforme . in letargo passano il tempo tra Anime, serie Tv e Videogiochi uscendo per coltivare l'hobby del board game e giochi di carte collezionabili...non disdegnando però la bella vita mondana Veneta.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su