News
di
il 26 settembre 2017, 19:27
in Comunicati Stampa, News

Warner Bros. Interactive Entertainment annuncia, tramite comunicato stampa, un nuovo video dedicato agli inumani di LEGO Marvel Super Heroes 2.

 

 

 

LEGO® Marvel Super Heroes 2 – Video: Inumani della serie Marvel

Warner Bros. Interactive Entertainment oggi ha presentato un NUOVO video di LEGO® Marvel Super Heroes 2, che mostra i componenti della Famiglia reale inumana, tra cui Freccia Nera, Medusa, Crystal, Karnak, Gorgon, Maximus e l’adorabile cane Lockjaw, tutti in formato LEGO®. Viene mostrata anche la loro dimora ancestrale, la Città inumana di Attilan, che rappresenta uno dei 18 leggendari luoghi Marvel disponibili nel gioco, strappati al tempo e allo spazio per formare l’immenso hub a mondo aperto di Chronopolis.

Inumani, il video ufficiale di LEGO® Marvel Super Heroes 2 può essere guardato e condiviso tramite il seguente link:

Per scoprire le novità o per partecipare alle discussioni su LEGO® Marvel Super Heroes 2 , vieni a trovarci su Twitter @LEGOMarvelGame), Facebook (@LEGOMarvelVideoGame), Instagram (@LEGOMarvelGame) o YouTube (LEGOMarvelVideoGame).

LEGO® Marvel Super Heroes 2 è la nuovissima epica avventura che fa seguito all’acclamato LEGO® Marvel Super Heroes. Kurt Busiek, premiato autore di fumetti, ha contribuito alla creazione di questa originale storia trasversale che trascina i giocatori nel bel mezzo di una battaglia cosmica che attraversa una miriade di luoghi storici dell’universo Marvel, strappati al tempo e allo spazio e raccolti nell’incredibile hub a mondo aperto di Chronopolis. In quest’avventura ricca del caratteristico humour LEGO® adatto a tutte le età, i giocatori si scontreranno direttamente con il viaggiatore nel tempo Kang il Conquistatore in un viaggio divertente che attraversa tutto l’universo Marvel.

LEGO® Marvel Super Heroes 2 sarà disponibile a partire dal 14 novembre 2017 per PlayStation® 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

 



due parole sull'autore

Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all’età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell’estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.

Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su