News
di
il 9 settembre 2017, 23:01
in News

Mancano pochi giorni all’uscita dell’attesissimo Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertaiment System, la seconda delle reinterpretazioni “mini” delle vecchie glorie Nintendo. Particolarità di questa versione del SNES è che conterrà tra i giochi selezionati il mai rilasciato Star Fox 2.

 

In una recente intervista, Shigeru Miyamoto, Takaya Imamura e Tsuyoshi Watanabe, hanno parlato del loro coinvolgimento in Star Fox (da noi meglio conosciuto come Lylat Wars) e il sequel che sarà rilasciato ufficialmente con lo SNES mini.

 

Tra le altre cose, Imamura, graphic designer del gioco al tempo, ha spiegato di come i volti dei protagonisti del gioco richiamino quelli di alcuni dei membri del team di sviluppo: Miyamoto, somigliante a una volpe è stato l’ispirazione per Fox, Watanabe per il suo naso “a becco” ha ispirato Falco, Katsuya Eguchi per la sua bocca da lepre ha dato immagine a Peppy, infine Yoichi Yamada somigliante a Slippy per i suoi occhi larghi e tondi. Imamura ha poi aggiunto che l’ispirazione per Andross, nemico giurato degli Star Fox, proviene dal volto del suo capo di quel tempo.

 

Miyamoto ha poi fatto luce sulla cancellazione di Star Fox 2:

A differenza del Nintendo 64, il SNES non era progettato per supportare i poligoni, quindi avremmo dovuto aggiungere un nuovo chip, il Super FX 2 che avrebbe vantato il doppio della memoria, ma in questo modo avremmo dovuto alzare il prezzo… Il prezzo era alto, il periodo di uscita scomodo, quindi abbiamo deciso di cancellare il gioco e di rifarlo da capo, producendo il nuovo Star Fox per Nintendo 64.

 

Altri argomenti sono stati trattati nell’intervista, che potete trovare in versione integrale a questo link.

Nintendo Classic Mini: Super Nintendo Entertaiment System con incluso Star Fox 2 sarà disponibile dal 29 Settembre. Rimanete con noi per nuovi aggiornamenti.

 

 



due parole sull'autore
Videogioca da sempre: stabilisce il monopolio casalingo del SNES a due anni, qualche anno dopo diventa collezionista compulsivo di Stelle su Super Mario 64 e un kartista temuto in tutto il Regno dei Funghi. Predilige i generi Platform e (J)RPG, ma adora comunque il videogioco in tutte le sue forme (tranne gli sportivi, quelli proprio no). Fanatico delle portatili, meglio non toccare il suo 3DS.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su