News
di
il 6 settembre 2017, 20:54
in News

Shigeo Komori ha rivelato tramite Famitsu che un nuovo titolo 3DS di Etrian Odyssey è attualmente in sviluppo.

 

Komori ha confermato lo sviluppo di un nuovo titolo, che definisce come il culminefestoso” della serie, durante il seguente discorso di un’intervista rivolta a commemorare il rilascio in Giappone di Etrian Mistery Dungeon 2.

 

 

 

– Durante un’intervista per il rilascio di Etrian Odyssey V, lei ha dichiarato “Non abbiamo deciso cosa accadrà. Per ora, saremmo felici se poteste godervi Etrian Odyssey V con il cuore, e se non chiediamo troppo, far sentire la vostra voce tramite analisi sul gioco. Spero che possiamo offrire un gioco per tutti.” 

 

Di fatto, mi sento come se avessi sentito le voci di tutti. Quando guardo indietro i giochi che abbiamo fatto finora, c’è la sensazione che siamo stati troppo fissati a fare qualcosa di nuovo ogni volta. Soprattutto negli ultimi mesi, oltre al rilascio di Etrian Mistery Dungeon 2, con la prevendita del libro “Etrian Walker” prodotto da Famitsu e Summer Comic Market, e il rilascio di vari beni commemorativi per il decimo anniversario della serie, leggo spesso “le voci” dei fans attraverso i social, e sono pieni di affetto per la serie. Per rispondere a tutti i nostri simpatici fans, voglio rilasciare un gioco “festivo” che può esser definito un culmine. Questa è la sensazione che ho percepito, e stiamo sviluppando un nuovo titolo per 3DS.

 

Queste le parole rilasciate per l’intervista, dal director Shigeo Komori.

 

Continua:

 

Questo sarà l’ultimo titolo 3DS che utilizzerà la schermata inferiore del 3DS per la mappa. Per i contenuti specifici, spero che possiate aspettare la release del prossimo titolo, che annunceremo ufficialmente. Per ora, sarei davvero felice se vi godeste Etrian Mistery Dungeon 2!

 

Etrian Mistery Dungeon 2 è uscito in Giappone il 31 agosto.

 

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su eventuali novità.

 

 



due parole sull'autore
È entrato nel mondo dei videogames nell'infanzia, quando il suo buon cugino ha ben pensato di lasciargli GTA San Andreas tra le mani. Si lascia incantare anche dal più piccolo dettaglio, sia grafico che narrativo, e lotta ogni giorno per far appassionare persone al proprio settore. Convinto giocatore playstation, afferma che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte. "Mai smettere di giocare, il gioco è la linfa vitale dell'uomo".
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su