News
di
il 2 agosto 2017, 22:01
in Comunicati Stampa, News

Ubisoft annuncia, tramite comunicato stampa, la collezione di cinque statuette SIX Collection Chibi ispirate a Rainbox Six Siege.

 

 

LA COLLEZIONE DI STATUETTE SIX COLLECTION CREATA DA UBICOLLECTIBLES® È DISPONIBILE PER IL PREORDINE  

 

MILANO, 2 agosto 2017 – Ubisoft annuncia che la collezione SIX Collection Chibi, un set di 5 esclusive statuette ispirate a personaggi della serie di Rainbow Six, è disponibile per il preordine su Ubisoft Store.

 

Per rimanere fedele agli eroi della serie, Ubicollectibles & Ubiworkshop hanno collaborato direttamente con lo studio di Ubisoft Montreal per creare queste statuette, ognuna dell’altezza di 10cm. La collezione include:

 

  • Eliza “Ash” Cohen è un operatore d’attacco, specializzata nelle demolizioni. Usando il suo Remote Breach, può distruggere qualsiasi cosa e sorprendere i suoi avversari.

 

  • Monika “IQ” Weis è un operatore d’attacco, specializzata nel rilevamento elettronico, il che significa che può facilmente evitare le trappole dei nemici.

 

  • Gilles “Montagne” Touré copre sempre la propria squadra. Con il suo scudo estensibile, può fermare i proiettili OpFor durante qualsiasi aggressione.

 

  • James “Smoke” Porter è un operatore difensivo con molto coraggio e determinazione sul campo di battaglia. È specializzato nella produzione e manipolazione di gas velenosi.

 

  • Alexsandr “Tachanka” Senaviev è un operatore difensivo specializzato nell’utilizzo di armi pesanti. Per annientare i nemici usa la sua arma preferita, una mitragliatrice RP-46 Degtyaryov

 

Acquistando una statuetta della SIX Collection, i giocatori riceveranno un codice per sbloccare l’esclusivo ciondolo dell’operatore.

rainbox six siege

Questi collezionabili unici saranno acquistabili dal 3 ottobre 2017 e sono già disponibili per il preordine su Ubisoft Store. Saranno inoltre disponibili all’acquisto in esclusiva mondiale durante Gamescom, dal 22 al 26 agosto nella boutique Ubisoft (Hall 5.)

 



due parole sull'autore

Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all’età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell’estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.

Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su