News
di
il 30 agosto 2017, 10:43
in News

 

Koei Tecmo ha recentemente rilasciato numerose immagini della versione per Nintendo switch di Fire Emblem Warriors. In questa serie di screenshot possiamo vedere 4 personaggi: Camilla, Takumi, Leon e Hinoka, Oltre all’introduzione di nuove meccaniche di gioco.

 

Si potrà  selezionare un personaggio come compagno che agirà come una retroguardia. Sarà presente un indicatore che si riempirà durante la battaglia, e quando verrà riempito sarà possibile svolgere un attacco cooperativo.

 

Inoltre se il personaggio in retroguardia avrà un’arma vantaggiosa nei confronti del nemico quest’ultimo resterà stordito. 

 

Un altro indicatore sarà quello per la “doppia guardia“, quando sarà pieno renderà nulli gli attacchi nemici.

 

Infine se entrambi questi contatori saranno pieni in contemporanea sarà possibile eseguire un “doppio mistero” che eseguirà un colpo sarà nettamente più forte.

 

Gli attacchi magici invece manterranno la solita formula, verranno equipaggiate a personaggi specifici e saranno più efficaci contro nemici dalla scarsa resistenza magica come i soldati corazzati.

 

 

Continuate a seguirci per tutti gli ultimi aggiornamenti su Fire Emblem Warrior. Ricordandovi che il titolo  sarà rilasciato per Switch e per la famiglia 3DS il 28 settembre in Giappone, il 20 Ottobre in Europa e in una data non ancora specifica di quest’autunno in Nord America.

 



due parole sull'autore
Gli esemplari della specie videludica Riccardarius Baractarus hanno visto gli inizi della loro vita attraverso una Nintendo 64 regalatagli a natale durante la loro tenera età. La loro vita è rimasta inalterata fino che hanno scopeto i lavori dell'unico esemplare di hironobarum sakaguchicus che ha portato alla migrazione verso sony, anche se non disdegnano le altre piattaforme . in letargo passano il tempo tra Anime, serie Tv e Videogiochi uscendo per coltivare l'hobby del board game e giochi di carte collezionabili...non disdegnando però la bella vita mondana Veneta.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su