News
di
il 3 agosto 2017, 20:54
in Comunicati Stampa, News

Tramite comunicato stampa Ubisoft rende noto che a partire dal 15 agosto sarà disponibile la terza stagione di For Honor, si intitolerà Grudge & Glory e metterà a disposizione dei giocatori nuove armi, nuovi personaggi ed altri aggiornamenti per l’esperienza di gioco.

 

Qui di seguito riportiamo il comunicato stampa integrale.

 

Ubisoft® annuncia che la terza stagione di For Honor® “Grudge & Glory” uscirà contemporaneamente su tutte le piattaforme il 15 agosto 2017. “Grudge & Glory” includerà le maggiori novità finora apportate a For Honor, introducendo nuovi eroi, mappe, equipaggiamenti, partite classificate e una serie di aggiornamenti per l’esperienza di gioco. Gli aggiornamenti e le mappe saranno disponibili gratuitamente per tutti i giocatori all’inizio della terza stagione, mentre i nuovi eroi, tra cui il fiero Highlander e l’impavido Gladiatore, saranno disponibili gratuitamente ai possessori del Season Pass dal 15 agosto. Coloro che non hanno acquistato il Season Pass potranno sbloccarli direttamente nel gioco dal 22 agosto per 15.000 pezzi d’acciaio. L’inizio della terza stagione sarà il primo passo nel programma di sviluppo di For Honor, che include una nuova stagione a novembre e l’introduzione di server dedicati.

L’eterno scontro tra cavalieri, vichinghi e samurai vede l’aggiunta di nuovi eroi letali:

· Highlander (Vichingo ibrido) – Gli Highlander sono eroi pazienti in grado di sfruttare due diverse forme di combattimento. La forma difensiva gli consente di contrattaccare e rispondere con vari colpi, mentre la forma offensiva gli permette di sfoderare attacchi mortali a scapito della loro capacità di bloccare. Grazie alla spada più lunga e pesante di tutto il gioco, gli Highlander dispongono di una combinazione letale di forza e raggio d’azione.

· Gladiatore (Cavaliere assassino) – Impugnando un tridente e uno scudo, i Gladiatori hanno fatto delle uccisioni un vero e proprio sport, ma ora hanno deciso di portare le proprie spietate abilità anche in guerra. Equipaggiati con una piccola armatura, possono colpire con un pugno gli avversari per allontanarli e finirli con una serie di attacchi e mosse stordenti. Il loro maggiore indicatore della resistenza e i minori tempi di recupero li rendono avversari estremamente agili e pericolosi.

Saranno aggiunti due nuovi campi di battaglia, la Sentinella e Villaggio Vichingo, che includono pericoli ambientali unici, e costringeranno i giocatori a prestare sempre la massima attenzione allo scenario circostante. Inoltre, la terza stagione introdurrà nuovi rari equipaggiamenti leggendari e porterà a 40 la reputazione massima di tutti gli eroi, dando così ai giocatori maggiori opzioni di personalizzazione.

La terza stagione introdurrà anche il gioco competitivo su tutte le piattaforme con l’introduzione dei tornei duello 1v1. Competere nei tornei consentirà ai giocatori di ottenere ranghi superiori, che saranno azzerati a ogni stagione, oltre a conquistare le rispettive ricompense esclusive. L’esperienza competitiva continuerà a svilupparsi nel corso dell’anno con

l’introduzione delle modalità classificate 4v4. In contemporanea all’uscita della terza stagione e per bilanciare ulteriormente il gioco in preparazione dell’esperienza competitiva, l’aggiornamento 1.1 apporterà diverse modifiche al gameplay. Nel corso della terza stagione, saranno ulteriormente testati altri cambiamenti al gameplay per bilanciare meglio gli stili di gioco offensivi e difensivi.

Per chi vuole scoprire in anteprima i contenuti della terza stagione, consigliamo di seguire la diretta del torneo For Honor Season 3 Live Event: Grudge & Glory Reveal su twitch.tv/forhonorgame il 12 agosto dalle 11:00 (PST). L’evento in diretta vedrà anche la partecipazione dei vincitori delle qualificazioni della For Honor Hero Series, che si sfideranno per ottenere la loro quota del montepremi totale di 10.000$.

Sviluppato da Ubisoft Montreal in collaborazione con altri studi di Ubisoft*, For Honor offre una campagna avvincente, oltre a un’emozionante esperienza multiplayer. I giocatori potranno vestire i panni dei guerrieri di tre grandi fazioni: gli arditi cavalieri, i brutali vichinghi e i mortali samurai, combattendo fino alla morte in una serie di campi di battaglia intensi e realistici. L’Arte della Guerra, l’innovativo sistema di combattimento di For Honor garantisce un controllo totale dei propri guerrieri, consentendo ai giocatori di utilizzare le abilità e gli stili di combattimento di ogni eroe per eliminare tutti i nemici che li ostacoleranno.

 

 

Ricordiamo che For Honor è disponibile su PC, PlayStation 4 ed Xbox One. Continuate a seguirci per eventuali aggiornamenti in merito.


due parole sull'autore

Videogiocatore “inconsapevole” fin dai tempi del C64. Appassionato di tutti quei videogiochi che hanno qualcosa di fuori dal comune, tanto da considerare Suda51 come il proprio maestro di vita. Nonostante un’attrazione fatale per i punta e clicca e gli enigmi, i suoi generi spaziano dal JRPG all’action/hack ‘n slash (meglio se tamarro), passando per gli sparatutto. Evita come la peste tutti i titoli sportivi e simili. Non parlategli di trofei e achievement, potrebbe mordere.

Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su