News
di
il 12 agosto 2017, 22:25
in News

Starbreeze e Behaviour Digital hanno rilasciato un DLC per Dead by Daylight, del quale tutti i profitti andranno alla Brain & Behavior Research Foundation.

 

Una delle parti migliori di Dead by Daylight è vedere in che modi orribili le persone personalizzino i propri Killers. Essere inseguiti da qualcosa che sembra e agisce differentemente da ciò che ci si aspetta, è parte del brivido che il gioco offre. Oggi, il publisher di Dead by Daylight, Starbreeze, e il developer Behaviour Digital hanno annunciato che nuovi contenuti sono stati rilasciati per la versione PC del gioco, permettendo così ancora più modi per ‘glamourizzare’ i nostri personaggi preferiti. La parte migliore ? I profitti stanno andando in beneficenza.

 

La nuova aggiunta chiamata “Charity Case” porterà 26 oggetti di customizzazione disponibili sull’Humble Store e su Steam. Di questi 26, sei saranno oggetti che hanno precedentemente fatto parte di vecchi eventi.

 

Quando si acquista questo DLC (attualmente al costo di $4,99), tutti i profitti saranno donati alla Brain & Behavior (non Behaviour) Research Foundation, un’organizzazione che offre contributi per la ricerca scientifica volta ad alleviare la sofferenza di quelle persone che soffrono di malattia mentale.

 

Recentemente, su Dead by Daylight si è tenuto un weekend con XP triplicati, sia per giocatori console che per i giocatori PC, sfidandoli a guadagnare 150 miliardi di Bloodpoints per sbloccare ricompense in-game. Il risultato finale è stato di circa 169 miliardi di Bloodpoints. Correte quindi a giocare se non avviate il gioco da un po’ di tempo.

 

Dead by Daylight è disponibile per PC, PS4 e Xbox One. Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su eventuali novità.


due parole sull'autore
È entrato nel mondo dei videogames nell'infanzia, quando il suo buon cugino ha ben pensato di lasciargli Gta s.a. tra le mani. Si lascia incantare anche dal più piccolo dettaglio, sia grafico che narrativo, e lotta ogni giorno per fare appassionare persone al proprio settore. Convinto giocatore playstation, afferma che i videogiochi siano una vera e propria forma d'arte. "Mai smettere di giocare, il gioco è la linfa vitale dell'uomo".
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su