Speciale
di
il 30 agosto 2017, 08:30
in Speciali

Neanche il tempo di scendere dall’aereo che eccoci raccontare l’ennesima settimana trionfale per il marsupiale più famoso dei videogiochi, Crash Bandicoot, in barba al Ferragosto!

 Col pad in mano è una rubrica a cadenza settimanale che non vuole tanto riportare la classifica dei giochi più venduti della settimana in Italia, quanto piuttosto sfruttarle per ragionare, elucubrare e segamentalizzare sul mercato videoludico dello stivale. La fonte dei dati di vendita è l’Associazione Editori e Sviluppatori Videogiochi Italiani (AESVI), che ringraziamo per il servizio (e per le tante iniziative a favore del videogioco nel nostro Paese).

Più forte della villeggiatura, del mare e del sole questo epocale remake di Crash Bandicoot, che non molla di un centimetro il suo primo posto, confermando l’amore dei giocatori italiani, nostalgici e neofiti, per il folle personaggio partorito dai Naughty Dog 20 anni fa. Ma vediamo subito la top 10:

 

Posizione Titolo Piattaforma
1 Crash Bandicoot N.sane Trilogy ps4
2 Grand Theft Auto V ps4
3 Tom Clancy’s Rainbow Six Siege ps4
4 Minecraft ps4
5 Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands ps4
6 Splatoon 2 switch
7 Call Of Duty Infinite Warfare Legacy Edition ps4
8 Mario Kart 8 Deluxe switch
9 Dragon Ball Xenoverse 2 ps4
10 Battlefield 1 ps4

 

Se Grand Theft Auto V e Rainbow Six Siege continuano a contendersi argento e bronzo tra guardie, ladri e delinquenza in generale, Minecraft continua a fare Bungee Jumping tra i freddi ultimi posti e il tiepido clima ai piedi del podio, presenza fissa a cui ormai ci siamo affezionati. Una top 4 da highlander, i quali, una volta che usciranno dalla classifica (prima o poi accadrà, forse) saranno degni essere festeggiati con una grande festa d’addio. Ghost Recon Wildlands perde una posizione di ritorno dalla Bolivia, trasformandosi nell’ago della bilancia di questa graduatoria, precedendo uno Splatoon 2 fermo sulle sue posizioni, con un sesto posto che profuma di grande successo, per l’IP e per Switch, di cui troviamo un altro cavallo di Troia nella roccaforte PlayStation 4 in ottava posizione, quella occupata da Mario Kart 8 Deluxe, killer application totale di casa Nintendo per ogni sua console.

Nel mezzo rientra in classifica Call of Duty Infinite Warfare Legacy Edition mentre esce, dopo un anno di grandissimi successi (come sempre), FIFA 17, tra gli ultimi botti di calciomercato e un’edizione 18 ormai sempre più vicina, di cui sarà interessante analizzare le vendite della versione Switch, con la simulazione calcistica di ritorno a Kyoto dopo molti anni di assenza.

recensione
Call of Duty: Modern Warfare Remastered
Qualche giorno fa avevamo aperto la recensione di Call of Duty: Infinite Warfare paragonandolo ad una ballata che avrebbe cercato di parlare, come abbiamo visto riuscendoci solo in parte, dell’attitudine di Infinity Ward a dettare legge nel franchise...

Anche il simpaticissimo Miitopia ci saluta (pur mantenendo il secondo posto nella classifica dedicata a Nintendo 3DS, dietro solo a Pokémon Sole) in favore di un Dragon Ball Xenoverse 2 riapparso sui lidi italici grazie a un desidero esaudito evocando il dragon Shenron, nono posto e sette Sfere del Drago da trovare. La Prima Guerra Mondiale di Battlefield 1 chiude la classifica tra proiettili e Storia, forse sospinto dall’hype per l’imminente uscita del colossale war movie Dunkirk.

Dragon Ball Xenoverse 2 - Playstation 4
Di: Namco
Data di uscita: 27/10/2016
Prezzo: EUR 44,98
Acquista su Amazon

Pochi sussulti, tante conferme e in generale un’atmosfera di attesa che si respira mentre l’autunno-inverno si appresta ad arrivare con il suo carico di delizie e balocchi videoludici. Restate sintonizzati, sempre, comunque e senza tragua, col pad in mano!



due parole sull'autore
Un milanese col cuore sui colli piacentini, "romantico" del videogioco con una spiccata predilezione per tutto ciò che viene da Kyoto e dal passato. Se non lo beccate nel Regno dei Funghi, lo potete trovare su qualche pista virtuale a bordo di qualche bolide che non potrà mai permettersi, a causa della sua sindrome da shopping videoludico compulsivo. Appassionato tifoso dell'F.C. Internazionale, segue anche le imprese dei grandi del ciclismo. Nel tempo libero cerca qualcuno con cui confrontarsi sui film di David Lynch senza che egli muoia di noia.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su