News
di
il 19 giugno 2017, 14:06
in News

L’ultimo numero di V-Jump introduce due nuovi personaggi e un nuovo sistema che apparirà in Digimon Story: Cyber Sleuth Hacker’s Memory.

 

Il primo personaggio è Nokia Shiramine, che compare nella storia originale di Digimon Story: Cyber Sleuth. Ha un forte senso di giustizia e odia gli oggetti storti; forma un gruppo chiamato “Rebels” per proteggere i Digimon. I suoi Digimon sono Agumon e Gabumon, che sono arrivati nel suo mondo per un motivo specifico, ma la loro memoria è incerta.

 

Il secondo è un personaggio tutto nuovo di nome Chitose Imai. E’ l’assistente leader di Hudíe, è descritto come socievole e l’incoraggiatore del team. Il suo Digimon è Ankylomon, un Digimon il cui corpo è coperto da un duro carapace, inoltre anche le sue protuberanze sono molto dure.

 

Il nuovo sistema si chiama “Territory Battle Quests,” le quali sono battaglie di potere nel dungeon. L’obbiettivo è espandere il proprio territorio cambiando il colore dell’emblema del team nemico, che offre effetti di supporto in battaglia. La quest avrà fine sconfiggendo il leader nemico. Riceverete una ricompensa a sfida completata, e potrete anche prendere con voi un personaggio ospite.

 

 

Digimon Story: Cyber Sleuth Hacker’s Memory uscirà per PlayStation 4 e PS Vita nel 2017 in Giappone, e agli inizi del 2018 in Nord America ed Europa.

 



due parole sull'autore
Marcello è cresciuto a pane e videogame dalla tenera età di 4 anni. Le sue conoscenze comprendono una grande varietà di titoli, accumulatosi in anni di nerding. I suoi titoli preferiti sono generalmete RPG e JRPG particolarmente Dark Souls e Final Fantasy. Possiede un attitudine infantile ed è molto competitivo, ma ligio al dovere.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su