News
di
il 28 aprile 2017, 11:19
in Comunicati Stampa, News

InnoGames annuncia, tramite comunicato stampa, la disponibilità dell’episodio di maggio di InnoGames TV che introduce novità per Forge of Empires ed Elvenar.

 

Mistero o fantasia? InnoGames TV introduce le nuove quest

 

Amburgo, 28 aprile 2017 – InnoGames celebra la storia con nuove questline divertenti ed educative, descritte all’interno dell’episodio di maggio di InnoGames TV. Il videodella durata di circa 5 minuti, introduce una nuova questline per Forge of Empires, oltre alla fantastica avventura “Compito di Menhirok” in Elvenar.

Questo mese Forge of Empires si immerge nella storia con la questline storica dedicata ad Arthur Conan Doyle, il famoso autore e inventore di Sherlock Holmes. I giocatori apprenderanno fatti curiosi e interessanti sulla vita del famoso scrittore e aiuteranno Madrubar e Rinbin a risolvere un misterioso caso di omicidio. Se ne usciranno vincenti, il gioco li ricompenserà con la Tenuta del Lord, un edificio residenziale 4×4 che regala Forge Points quando viene motivato. La Game Designer Thi descrive l’Evento di Maggio: in questo nuovo coloratissimo evento i giocatori aiuteranno Hilde e suo fratello Halvard a rivivere i ricordi dei Festival di maggio della loro infanzia. Quest’anno la ricompensa sarà il potente item Maypole Upgrade, che aggiorna gli edifici Maypole fino a due volte. A livelli più alti, questi edifici aumentano la produzione di monete per le città.

Per concludere, il team di Elvenar condivide una storia originale e particolare nella nuova questline: il “Compito di Menhirok”. I giocatori aiuteranno Menhirok, un guardiano magico, a recuperare oggetti del suo padrone da malintenzionati sciacalli. Durante questa sfida verranno a conoscenza della “Tomb Chamber” e faranno del loro meglio per riattivarla. Al termine della missione, il premio finale consisterà nella Tomba di Menhirok, che offre popolazione e cultura.

 

Attraverso il video podcast mensile InnoGames fornisce alla community le ultime notizie relative ai propri giochi. Mentre il padrone di casa parla inglese, nove sono le lingue disponibili tramite i sottotitoli su YouTube.

 



due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su