Speciale
di
il 10 marzo 2017, 13:34
in Speciali

Ieri, 9 Marzo, siamo stati ospiti di Warner Bros. Interactive in quel di Milano per l’evento di lancio di LEGO Worlds, il nuovo titolo di TT Games disponibile da oggi 10 Marzo per PlayStation 4, Xbox One e PC. Abbiamo avuto modo di assistere alla presentazione tenuta da Chris Rose, associate producer di TTGames, e mentre spolpiamo il titolo (che è attualmente in fase di recensione) vi riportiamo  la nostra intervista allo stesso Chris.

 

anteprima
LEGO Worlds
La Gamescom 2016 di Warner Bros. non passava solo per i supereroi, ma ci ha permesso di provare oltre a Batman Arkam VR ed Injustice 2 (di cui a breve pubblicheremo la nostra anteprima) anche due titoli a tema LEGO. Il primo di questi è LEGO Worlds, ...

 

Come è nata l’idea di LEGO Worlds?

Abbiamo iniziato ai tempi di LEGO Indiana Jones 2, quando abbiamo collaborato allo sviluppo. Quello fu il primo momento in cui abbiamo pensato di aumentare la creatività dei nostri giochi. Ci piaceva quello che avevamo fatto, volevamo farne ancora ma dovevamo aspettare che la tecnologia fosse pronta a quello che avevamo in mente. Abbiamo aspettato qualche anno, aspettato che i computer fossero abbastanza potenti, poi siamo andati dai dirigenti TT Games e gli abbiamo detto che  eravamo pronti per un nuovo gioco.

 

In LEGO Worlds sarà possibile giocare in multiplayer sia in modalità locale che online. È possibile farlo da subito o bisogna raggiungere un determinato punto della storia?

Potete giocare in multiplayer in ogni momento, tramite drop-in e drop-out. Anche appena avviato il gioco e atterrati nel primo mondo.

 

Parlando della storia, è presente?

Non c’è una storia nel senso stretto del termine, ma potrete affrontare le sfide del Mastro Costruttore.

 

Durante la presentazione ci hai anticipato che in LEGO Worlds son presenti molti easter egg, non provenienti dai franchise hollywodiani ma legati al mondo LEGO. Possiamo aspettarci qualcosa come Chase Mc Cain da LEGO City Undercover?

No; ovviamente non posso svelarteli tutti, ma ti posso dire che il primo è proprio all’inizio: la navicella spaziale viene direttamente da un gioco che sviluppammo negli anni ’90.

 

LEGO Dimensions è stato un successo, per molti versi è simile a  LEGO Worlds ma allo stesso tempo differente. Quale è il motivo che potrebbe portare un giocatore a scegliere Worlds rispetto a Dimensions?

La differenza sta tutta nella Creatività dell’individuo. La creatività può guidarti attraverso più storie e più scelte. Ovviamente in LEGO Dimensions hai molti più personaggi e veicoli, quindi la domanda principale è: vuoi una storia ricca di personaggi già conosciuti? LEGO Dimensions fa per te. Vuoi usare la tua creatività senza limiti? Allora dovresti proprio acquistare LEGO Worlds. I due titoli condividono le meccaniche basilari dei giochi TT Games, le animazioni e il comparto grafico.

 

recensione
LEGO Dimensions
Skylanders  inaugurò nel 2011 un nuovo genere di gioco, dedicato ai più piccoli e basato sull'implementazione di figure nel mondo reale: i cosiddetti Toys to Life. Seguì a ruota Disney con il suo ormai archiviato Disney Infinity, che per  i tre anni ...

 

Quindi è giusto dire che se voglio creare la mia storia devo scegliere LEGO Worlds.

Sì, se vuoi creare la tua avventura, devi prendere LEGO Worlds; se vuoi un mix di franchise collegati da una bella storia, vai di LEGO Dimensions; e se ne vuoi uno solo (di franchise) possiamo trasportarti nel mondo di Star Wars, di Avengers e molto altro. Qualsiasi sia la tua scelta, ti copriamo le spalle.

 

Abbiamo finito, grazie per averci concesso il tuo tempo!

Grazie a te!

 

1 2


due parole sull'autore
Assuefatto giocatore fin da quando non aveva neanche un pelo sul mento, ha coltivato la propria passione con lo stesso amore con cui cura la propria barba. Molti lo definiscono un Nintendaro senza speranza, senza contare gli oltre quattromila trofei presenti sull'account PSN e gli oltre 370 giochi su Steam (quanti di questi effettivamente giocati non lo sa neanche lui).
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su