News
di
il 11 marzo 2017, 15:01
in News

Square Enix ha annunciato 2 edizioni speciali di Final Fantasy XII: The Zodiac Age durante il  PAX East 2017.

 

Potete qui vedere i dettagli delle 2 edizioni:

 

Collector’s Edition ($199.99, Square Enix Online Store Exclusive)

Final Fantasy XII: The Zodiac Age

  • Copia del gioco
  • Soundtrack originale
  • Collector Edition Steelbook- Steelbook art esclusivo della collector
  • Set di busti dei “Judge Magister”- Caratterizzato dai busti di Bergan, Drace, Gabranth, Ghis e Zargabaath
  • Set di 6 carte esclusive- Caratterizzato da Vaan, Ashe, Basch, Fran & Balthier, Penelo e World of Ivalice
  • Background music DLC: Include un codice per sbloccare le Musiche originali di sottofondo del gioco

 

Limited SteelBook Edition ($49.99)

Final Fantasy XII: The Zodiac Age

  • Copia del gioco
  • Steelbook in edzione limitata con gli artwork di Akihiko Yoshida
  • Background music DLC: Include il codice per sbloccare le Soundtrack originali del gioco

Standard Edition ($49.99)

Final Fantasy XII: The Zodiac Age

  • Copia del gioco
  • Copertina del gioco reversibile

PlayStation Store Pre-Order Bonuses

Final Fantasy XII: The Zodiac Age

  • Quattro brani musicali composti da Hitoshi Sakimoto

  • Final Fantasy XII: The Zodiac Age PlayStation 4 theme

 

Inoltre, durante il PAX East 2017, Square Enix ha condiviso alcuni nuovi dettagli sul gioco, tra i quali:

 

  • La possibilità di cambiare dalla musica originale a quelle ri-orchestrate tramite le impostazioni
  • Accellerare il gioco di 2 o 4 volte premendo L1
  • Visualizzare la mappa sullo schermo premendo L3

 

Final Fantasy XII: The Zodiac Age uscirà per Playstation 4 l’11 Luglio in Nord America ed Europa e il 13 Luglio in Giappone.

 

Guarda tutte le informazioni rilasciate nel video cliccando qui.

Final Fantasy XII: The Zodiac Age

 

Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti su Final Fantasy XII: The Zodiac Age.


due parole sull'autore
Appassionato di videogame e di tutto ciò che circonda il mondo nerd da troppi anni ormai, è giunto il momento di riversare il proprio sapere online.
Commenta:

Torna su