News
di
il 24 novembre 2016, 13:09
in News

Capcom ha rilasciato nuove informazioni su Resident Evil 7: Biohazard, focalizzate principalmente sulle differenti risoluzioni, sull’HDR e sulla realtà virtuale nelle varie piattaforme.

 

Le versioni standard di PS4 e XBox One offriranno un gameplay tradizionale, che punta al ritorno alle origini dei giochi horror, soprattutto grazie alla visuale in prima persona, senza però mancare di dettagli di alto livello, come ad esempio la polvere sospesa in aria.

 

Per quanto riguarda la versione Playstation 4, essa è pienamente compatibile con Playstation VR, che darà il suo meglio nella versione Pro della console e farà immergere il giocatore nell’atmosfera  terrificante della magione abbandonata.

 

Capitolo Xbox One S e Playstation 4 Pro: entrambe hanno dalla loro parte l’HDR, mentre solo la piattaforma di casa Sony potrà offrire la modalità in 4k.

 

Per concludere, il gioco sarà disponibile per PC sia su Steam che su Windows Store: entrambe le versioni supporteranno l’HDR e il 4k, inoltre la seconda potrà condividere i salvataggi con Xbox One.

 

Qui sotto le immagini rilasciate assieme al comunicato stampa:

 

residentevil7-4 residentevil7-3 residentevil7-1 residentevil7-2 residentevil7-5

 

 

 

Resident Evil 7: Biohazard uscirà per Playstation 4, Xbox One e PC il 24 gennaio 2017.


due parole sull'autore

Fiorentino DOC, si scopre sin dalla tenera età dipendente dai cabinati a suon di 500 lire. Un magnifico Natale stringe amicizia con un Nintendo 64 e da allora si appassiona seriamente ai videogiochi. Ama leggere, soprattutto fantascienza, e si abbandona spesso alla lettura dei grandi classici del genere.

Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su