News
di
il 16 marzo 2016, 11:15
in News

Il team di Final Fantasy XIV: A Realm Reborn ha condiviso un terzo video-diario di sviluppo, in cui stavolta i ragazzi parlano della progettazione grafica.

 

Cominciano parlando di una delle aggiunte più spettacolari arrivate grazie all’espansione Heavensward, ovvero le mount volanti, per poi proseguire spiegando come gli ambienti siano stati rielaborati per sposarsi perfettamente con gli spostamenti ad alta velocità a diverse altezze.

Se vi siete persi gli episodi precedenti potete trovarli qui:

 

 

Ricordiamo che al momento su Final Fantasy XIV sono attivi due eventi: una campagna per l’accesso gratuito per i vecchi giocatori e l’evento pasquale Hatching-tide.

 

Qui sotto potete trovare tutti i dettagli relativi ad entrambi:

 

Login Gratuito
Da lunedì 14 marzo 2016 alle 7:00 a giovedì 14 aprile 2016 alle 6:59 (GMT), sarà possibile effettuare gratuitamente il login per 4 giorni, incluso il giorno in cui l’utente accede per la prima volta. Il periodo finisce il quarto giorno alle 23:59 (ora locale).
Condizioni d’uso:
  • Gli utenti devono aver comprato e registrato Final Fantasy XIV in precedenza
  • Gli account devono essere impostati come inattivi durante la campagna di login
  • Gli account devono essere inattivi da almeno trenta giorni

* I dettagli sullo stato di servizio degli account possono essere confermati tramite Mog Station

 

Hatching-tide
L’evento è cominciato il 15 marzo 2016 alle 8 e durerà fino a lunedì 28 marzo 2016 alle 14.59 (GMT). Durante l’evento gli utenti riceveranno dei fortune eggs che potranno essere scambiati per alcuni oggetti speciali parlando con i Dreamers presenti nelle città-stato. Tra di essi si possono ottenere un’armatura per Chochobo, Egg Hunter Barding, un’arredo per esterni, Archon Egg Tower ed il Pa-Paya Orchestrion Roll. Per saperne di più, correte sulla Lodestone.
Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti in merito a Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, disponibile su PC, PS3 e PS4. Potete trovare le nostre recensioni per il capitolo base e per la sua espansione in archivio.



due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su