News
di Barbara Canton
il 15 gennaio 2016, 09:29
in News

L’ultimo numero di Weekly Jump conferma che Nami, Nico Robin, Boa Hancock e Perona saranno presenti come personaggi giocabili in One Piece: Burning Blood.

 

Nami combatte preparando trappole per l’avversario ed infliggendo danni ingenti con il suo attacco finale. Robin utilizza varie tecniche di bloccaggio grazie al potere del frutto Fior-Fior (Hana Hana in originale), così come tecniche di lancio a media distanza. Boa Hancock non solo possiede attacchi a lunga distanza molto potenti ed abilità di pietrificazione, ma può anche danneggiare il sistema Rogia (Logia in originale) utilizzando Ambizione (Haki in originale). Infine, Perona può letteralmente “svuotare” il suo avversario e danneggiare gravemente i nemici utilizzando il suo Special Hollow.

one piace burning blood

One Piece: Burning Blood è previsto per PS4, Xbox One, PC e PS Vita in Europa nel giugno 2016. Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti.


due parole sull'autore
Divoratrice di libri, manga ed anime; gamer-girl a tempo perso. Il suo eclatante ingresso nel mondo della tecnologia avviene all'età di tre anni, formattando, non si sa come, il computer dello zio. La sua esperienza di videogiocatrice comincia osservando il padre cimentarsi con Prince of Persia e Quake, salvo poi ricevere un computer tutto suo per iniziare a giocare autonomamente. Preferisce il genere RPG senza ombra di dubbio e serberà per sempre nel cuore il ricordo dell'estate in cui fuse la prima Play Station I giocando Suikoden II tre volte di fila per assaporare la trama fino in fondo.
Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su