News
di
il 14 marzo 2015, 13:21
in News

La collaborazione fra Nobuo Uematsu e Nintendo nello sviluppo di Super Smash Bros. Brawl portò alla creazione del tema orchestrale del gioco. Entusiasta della sua partecipazione, Uematsu confessò a Game Informer che Masahiro Sakurai, director del gioco, gli lasciò carta bianca, purché si servisse di un’orchestra e di cantanti d’opera. Sembra però che Uematsu fosse interessato a tornare anche per il nuovo Smash Bros. per Wii U e 3DS, ma le cose sono andate diversamente. Il compositore, intervistato, ha detto di non conoscere il motivo di questa mancata chiamata, scherzando (ma forse non troppo) sulla sua volontà di lavorare sul nuovo capitolo del gioco Nintendo. Nonostante questo ha rassicurato i fan dicendo che ci sono molti altri compositori giapponesi che hanno collaborato alla composizione delle musiche del gioco e che probabilmente non c’era bisogno di lui.

 

 

Super Smash Bros è disponibile per console Nintendo Wii U e Nintendo 3DS.


due parole sull'autore

Questo autore fittizzio funge da “raccoglitore” per tutto il contenuto generico creato dalla Redazione (comunicazioni, giveaway, eccetera). Non contattatelo, dato che non esiste potrebbe essere problematico per lui rispondervi

Commenta con:
Seleziona il sistema di commenti cliccando sull'icona


Torna su